Projet Babel forum Babel
Contact - Règles du forum - Index du projet - Babéliens
INSCRIPTION - Connexion - Profil - Messages personnels
Clavier - Dictionnaires

Dictionnaire Babel

recherche sur le forum
Emiliàn-Rumagnòl (emiliano-romagnolo) - Forum italien - Forum Babel
Emiliàn-Rumagnòl (emiliano-romagnolo)

Créer un nouveau sujet Répondre au sujet Forum Babel Index -> Forum italien
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant
Auteur Message
Daniel82



Inscrit le: 11 Sep 2008
Messages: 3
Lieu: Italy

Messageécrit le Thursday 11 Sep 08, 1:48 Répondre en citant ce message   

Ciao a tutti
Mi piacerebbe parlare del dialetto pesarese e della sua somiglianza con il dialetto romagnolo.
I dialetti mi affascinano tanto, ma non sono mai riuscito a trovare niente nel web o in biblioteca per cercare di capire le differenze tra i suoni, le inflessioni, le parole e i ceppi.

In verità sia il romagnolo che il pesarese mi lasciano perplesso per certe cose che non capisco.
Ad esempio quanto il romagnolo di certe zone della provincia di forlì (Modigliana, Bertinoro, Bagnocavallo) non abbia il tipico accento romagnolo o la tipica S moscia e sibilante che sembra così calcata invece nel dialetto di Rimini (a giudicare dal film Amarcord) E cos'ha il romagnolo di diverso dal Bolognese? Sinceramente mi sembrano quasi uguali come inflessioni e suoni, al di la delle singole parole. Anche a Bologna c'è la stessa S moscia (ma storicamente e linguisticamente, da dove arriva?)

Il Pesarese è ancora più effimero secondo me perchè la S moscia ce l'ha ma la candenza è più chiusa e poi se senti il romagnolo ti ricorda il pesarese ma se senti l'anconetano anche quello ti ricorda il pesarese e se senti il maceratese anche quello ti ricorda il pesarese. Come è nato un dialetto così bizzarro che sembra non avere niente di suo ma essere una specie di esperanto dialettale?

Al di la del dialetto in se mi incurioscisce molto il discorso dell'accento che si puo udire anche quando non si parla in dialetto. In cosa l'accento romagnolo differisce da quello pesarese o bolognese?

Mi piacerebbe trovare risposte perchè tutto questo mi affascina ma come dicevo pochi si interessano ai dialetti e non ci sono molte informazioni in giro.

Grazie
Daniel
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
Luc de Provence



Inscrit le: 11 Jul 2007
Messages: 685
Lieu: Marseille

Messageécrit le Thursday 11 Sep 08, 9:04 Répondre en citant ce message   

Mi piacerebbe saperne di più sul dialetto romagnolo. Ho già trovato molte informazioni su questo sito Lexilogos !
Quando saro' in pensione frà pochi anni rimarro' a lungo in Italia per studiare tutti i dialetti ..... se campo fin a cent'anni !
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
Daniel82



Inscrit le: 11 Sep 2008
Messages: 3
Lieu: Italy

Messageécrit le Friday 12 Sep 08, 5:17 Répondre en citant ce message   

Luc de Provence a écrit:
Mi piacerebbe saperne di più sul dialetto romagnolo. Ho già trovato molte informazioni su questo sito Lexilogos !


Puoi condividere qualcuna di queste informazioni?
A me affascinano così tanto i dialetti.
Ad esempio mi sono sempre chiesto perchè nella zona di Faenza in romagnolo si dice "sa fet" (cosa fai?) mentre nel riminese si dici "cussc fed"

In pratica in quale grandi area si puo suddividere il romagnolo e quali sono le differenze?

Poi ho sentito dire che verso imola il romagnolo viene influenzato dal bolognese e verso pesaro viene influenzato dal marchigiano. Ma in che senso? Il Pesarese non è marchigiano, quando la gente dice "accento/dialetto marchigiano" intende un qualcosa che richiama molto più le inflessioni e toni del romanesco. Per capire, alcune espressioni marchigiane sono: "'ndamo" "nun mi sta a sentì" "buona iurnata" "taggia fa a cuscì" "nu fa na piega" "ando stai?" "taggia andà via" "nzomma piano piano tutte se stanne a scurdà de te"

Un esempio di dialetto Pesarese:

"A m'arcord de chel camèn, benchè ei era un ragazèn, quant temp le ormei pasèd tot el mond l'è ades gambièd"
"A me ch'a credeva d'essa a post sa la coscenza, sol perchè alla sera, stracc mort e senza voc, dop avè giughèd a stuff an giva mai a let senza fè el segn dla croc"
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
giòrss



Inscrit le: 02 Aug 2007
Messages: 2784
Lieu: Barge - Piemont

Messageécrit le Sunday 14 Sep 08, 19:28 Répondre en citant ce message   

Una poesia in pesarese

http://ubriacamolesta.splinder.com/post/7089542

http://wwwteatrenbsares.blogspot.com/2007/02/una-commedia-e-la-sua-storia_18.html

Il problema del dialetto marchigiano consiste nel fatto che le Marche sono linguisticamente divise in tre settori.
La provincia di Pesaro-Urbino rientra nell'ambito dei dialetti neoromanzi del Nord Italia.
Quella di Ancona ha un dialetto di tipo centrale.
Invece, nelle Marche del Sud il dialetto è di tipo centro-meridionale e, proprio riferendosi a tale parte della regione, si parla di "Marca sporca".

http://www.italiansonline.net/forum3.php?tipo=39&discussione=1527&pagina=3

http://it.wikipedia.org/wiki/Dialetti_marchigiani
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
Daniel82



Inscrit le: 11 Sep 2008
Messages: 3
Lieu: Italy

Messageécrit le Tuesday 16 Sep 08, 10:24 Répondre en citant ce message   

giòrss a écrit:

La provincia di Pesaro-Urbino rientra nell'ambito dei dialetti neoromanzi del Nord Italia.
Quella di Ancona ha un dialetto di tipo centrale.


Ma è un dialetto a se o romagnolo?
Perchè sui link che hai postato risulta che i dialetti neoromanzi hanno tutti una collocazione (piemontese, carrarese, lombardo, emiliano ...) e l'unica collocazione che sembra possibile per il dialetto di Pesaro-Urbino è romagnolo in quanto non forma zona dialettale a se (come carrara)

Grazie!
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
giòrss



Inscrit le: 02 Aug 2007
Messages: 2784
Lieu: Barge - Piemont

Messageécrit le Tuesday 16 Sep 08, 10:52 Répondre en citant ce message   

Il marchighiano settentrionale (con sostrato gallico) non è strettamente romagnolo, ma solo perché non si parla nella Romagna politica attuale.
Allo stesso modo, il marchigiano meridionale (con sostrato sabellico) non è abruzzese solo perché non si parla nell'Abruzzo politico attuale.
Quello centrale (con sostrato antico umbro), invece, è molto più meticciato (un misto di romanzo umbro-toscano con qualche influenza galloitalica).

In pratica per la definizione conta più la politica, che l'effettiva appartenenza a un gruppo o sottogruppo linguistico.
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
giòrss



Inscrit le: 02 Aug 2007
Messages: 2784
Lieu: Barge - Piemont

Messageécrit le Monday 01 Dec 08, 11:40 Répondre en citant ce message   

http://it.youtube.com/watch?v=GE5cTpmsOYg&feature=related

http://it.youtube.com/watch?v=6gG0cFxSQ7k&feature=related
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
giòrss



Inscrit le: 02 Aug 2007
Messages: 2784
Lieu: Barge - Piemont

Messageécrit le Monday 01 Dec 08, 11:46 Répondre en citant ce message   

Discorsi in dialetto emiliano

http://it.youtube.com/watch?v=RW3MFhhlw9I

http://it.youtube.com/watch?v=4xuRp2HkdlA&NR=1

http://it.youtube.com/watch?v=O5a57jjHfYo

http://it.youtube.com/watch?v=tPTA5_6jykU&feature=related
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
Luc de Provence



Inscrit le: 11 Jul 2007
Messages: 685
Lieu: Marseille

Messageécrit le Monday 01 Dec 08, 19:09 Répondre en citant ce message   

E difficile capire il romagnolo ma mi risulta più facile capire il piemontese. Grazie per questa interessantissima collana di voci e canti in ogni dialetto d'Italia ! très content
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
bo-marco



Inscrit le: 15 Aug 2009
Messages: 14
Lieu: Modène, Italie

Messageécrit le Friday 12 Feb 10, 0:22 Répondre en citant ce message   

Ho trovato queste belle filastrocche per bambini in modenese (dialetto emiliano):
http://www.logoslibrary.eu/pls/wordtc/new_wordtheque.w6_start.doc?code=12&lang=MD
http://www.logoslibrary.eu/pls/wordtc/new_wordtheque.w6_start.doc?code=2&lang=md
http://www.logoslibrary.eu/pls/wordtc/new_wordtheque.w6_start.doc?code=6&lang=md

Chaminar e pensar in occitano
http://www.logoslibrary.eu/pls/wordtc/new_wordtheque.w6_start.doc?code=239&lang=OC
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
u Nìlu



Inscrit le: 05 Mar 2015
Messages: 10
Lieu: Ponente Ligure-Ponant Ligure

Messageécrit le Friday 06 Mar 15, 15:37 Répondre en citant ce message   

Luc de Provence a écrit:
Mi piacerebbe saperne di più sul dialetto romagnolo. Ho già trovato molte informazioni su questo sito Lexilogos !
Quando saro' in pensione frà pochi anni rimarro' a lungo in Italia per studiare tutti i dialetti ..... se campo fin a cent'anni !


Arrivata la pensione? sourire
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
u Nìlu



Inscrit le: 05 Mar 2015
Messages: 10
Lieu: Ponente Ligure-Ponant Ligure

Messageécrit le Friday 06 Mar 15, 15:49 Répondre en citant ce message   

giòrss a écrit:
Il marchighiano settentrionale (con sostrato gallico) non è strettamente romagnolo, ma solo perché non si parla nella Romagna politica attuale.
Allo stesso modo, il marchigiano meridionale (con sostrato sabellico) non è abruzzese solo perché non si parla nell'Abruzzo politico attuale.
Quello centrale (con sostrato antico umbro), invece, è molto più meticciato (un misto di romanzo umbro-toscano con qualche influenza galloitalica).

In pratica per la definizione conta più la politica, che l'effettiva appartenenza a un gruppo o sottogruppo linguistico.



Sara'.....ma culturalmente non è corretto. Il marchigiano Fanese è , in effetti, una variante Romagnola, confini o meno-
Voir le profil du Babélien Envoyer un message personnel
Montrer les messages depuis:   
Créer un nouveau sujet Répondre au sujet Forum Babel Index -> Forum italien
Page 1 sur 1









phpBB (c) 2001-2008